Nel cantiere esplode una bomba carta nel cuore della notte: carabinieri aprono inchiesta

Notte di paura in pieno centro cittadino. Era buio pesto quando una bomba carta è esplosa nel cantiere dei parcheggi in via Adinolfi. I box auto sono di proprietà del Comune. E’ accaduto ad Eboli e sul caso indagano i carabinieri della locale compagnia agli ordini del capitano Alessandro Cisternino. Le forze dell’ordine sono arrivate immediatamente sul posto, ma dei responsabili nessuna traccia. La pista battuta dagli inquirenti è quella dell’atto intimidatorio. I militari indagano anche su un altro caso avvenuto sempre nello stesso cantiere. Ignoti avrebbero tentato il furto di attrezzi da lavoro. I lavori sono condotti da una ditta di Campagna che sta completando i box auto.

©Riproduzione riservata