Ascea, al via i lavori sulla sp 269 a Mandia

Oggi, venerdì 10 ottobre 2014, saranno assegnati i lavori di messa in sicurezza e di ripristino, a seguito di dissesti, sulla Strada Provinciale 269, al chilometro 16+600, nel comune di Ascea, Frazione Mandia. L’intervento urgente di protezione civile è finalizzato al ripristino funzionale della strada provinciale 269, nel tratto a ridosso del centro abitato di Mandia, interessato da un restringimento di carreggiata a causa di un fenomeno di smottamento. 

Tale opera è stata finanziata, per un importo complessivo di € 500 mila euro con fondi Por assegnati dalla regione Campania, a valere sull’obiettivo operativo 1.6 – Fesr 2007-2013, nell’ambito delle ‘Iniziative di accelerazione della spesa’. 

«Come già annunciato, prosegue l’attività di riattivazione delle Strade Provinciali gravemente danneggiate dagli eventi franosi – dichiara l’Assessore Provinciale Attilio Pierro -. Grazie alle misure adottate dalla giunta Caldoro e dalla provincia di Salerno, questi lavori che prevedono la realizzazione di una paratia, la costruzione di drenaggi, il consolidamento statico, la ricostruzione del versante, il reinverdimento della scarpata e il ripristino della carreggiata, una volta ultimati, riproporranno fedelmente la situazione dello stato dei luoghi antecedentemente al fenomeno franoso».