Strade dissestate, Santa Marina ottiene finanziamento: 270mila euro per messa in sicurezza

Il Comune di Santa Marina è stato ammesso al finanziamento previsto dal bando misura 125 del Psr Campania 2007-2013, insieme ad altri quarantasei Comuni della provincia di Salerno, su un totale di ottantadue che avevano presentato domanda presso la Regione Campania. L’importo del finanziamento è di circa 270mila euro e sarà impiegato, per la riqualificazione e messa in sicurezza, della strada di collegamento Madonna del Monte-Bruita-Pagano-Giardirosso.

La domanda è stata inserita nell’elenco delle istanze ammesse a sovvenzione, determina numero 124 del 19 agosto. Giovedì tre settembre eseguita la sottoscrizione presso il Settore Attività Produttive, Agricole e Foreste di Salerno. «Abbiamo ottenuto un altro finanziamento importante che ci permetterà di migliorare e rendere fruibile a tutti i cittadini una strada interpoderale di pubblica utilità. – ha dichiarato il presidente del consiglio comunale Giovanni Fortunato – Importante soprattutto per il recupero del patrimonio rurale, che insieme al turismo rappresenterà un cammino di rilancio del territorio. L’agricoltura è un patrimonio considerevole, da valorizzare e rendere accessibile a tutti, rilanciarla rappresenta il giusto modo di fare politica, per dare opportunità di lavoro ai nostri giovani e specialmente far crescere il nostro territorio». 

©Riproduzione riservata