• Home
  • Cronaca
  • Neonato accusa malore su traghetto a largo di Capaccio

Neonato accusa malore su traghetto a largo di Capaccio

di Luigi Martino

Stava per intervenire la capitaneria di porto di Salerno per soccorrere venerdì sera un bambino di quattro mesi che viaggiava a bordo di un traghetto proveniente da Palermo e diretto a nord della provincia. I marinai, diretti dal comandante Maurizio Trogu, sono stati allertati dal centro internazionale radio medico. Il centro ha chiesto immediata assistenza per un neonato tunisino che aveva bisogno urgente di cure mediche. La chiamata è partita dal medico di bordo che ha richiesto un ricovero urgente del bimbo in ospedale al centro radio medico. La sala operativa della guardia costiera è quindi stata in costante contatto con lo staff medico di bordo pronta ad intervenire, qualora necessario, anche durante la navigazione. Si è invece potuto attendere che il traghetto giungesse in porto, dove il piccolo è stato subito assistito dai sanitari del 118 che erano stati allertati dalla Capitaneria. Il neonato è stato quindi trasferito su un’ambulanza e condotto all’ospedale di ‘San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona’ di via San Leonardo.

©

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019