Con le spranghe di ferro per aprire la cassaforte, ladri fanno razzia di preziosi e denaro

Il Vallo di Diano ancora una volta nel mirino dei ladri. Sui fatti indagano i carabinieri che hanno vari elementi a disposizione per acciuffare i malviventi che però dopo il colpo sono fuggiti via facendo perdere le proprie tracce. Secondo una prima ricostruzione dei fatti pare che giovedì sera, quando erano da poco trascorse le 19, i malviventi hanno approfittato dell’assenza dei proprietari e si sono introdotti all’interno di una abitazione ubicata in contrada ‘Fiego di Pantano’ nel comune di Teggiano. I testimoni raccontano che i ladri hanno raggiunto la villetta a bordo di una Bmw grigia senza targa e, armati di spranghe di ferro, hanno tentato dapprima di scassinare una cassaforte e poi hanno messo in subbuglio l’abitazione portando via preziosi e denaro. I proprietari, una volta rientrati a casa, hanno scoperto la spiacevole sorpresa e hanno deciso di allertare i carabinieri. Sul posto sono giunti i militari della compagnia di Sala Consilina e quelli della stazione locale di Teggiano. Toccherà a loro far luce sul caso e cercare di acciuffare i responsabili.

©Riproduzione riservata