ASD Futura Camerota: Del Duca spiega le motivazioni delle sue dimissioni da allenatore

L’allenatore della prima squadra della società asd Futura ha dato le dimissioni lasciando l’incarico per motivi che spiega con una lettera giunta in redazione. La lettera è di seguito pubblicata integralmente:

“Spett. Redazione,
a seguito delle mie dimissioni in data 10.11.2011 dall’incarico di allenatore ricoperto per la stagione in corso per l’ASD Futura Camerota, mi corre l’obbligo, al fine di evitare equivoci, fraintendimenti e sterile chiacchiericcio, di far chiarezza circa le motivazioni che mi hanno spinto ad una così dolorosa scelta. Non a caso parlo di dolorosa scelta; chi mi conosce sa quanto io ami lo sport ed è proprio per questo che lo faccio in modo assolutamente disinteressato; con passione ed entusiasmo ho aderito ad un progetto societario che, nelle intenzioni doveva essere di innovazione e di intelligènte lungimiranza. Purtroppo gli episodi hanno dimostrato il contrario, più precisamente, tra i vari accadimenti, l’elemento che ha compromesso in modo sostanziale e non più recuperabile il rapporto con ASD Futura Camerota, và ricercato nell’interferenza con l’area tecnica, cioè quella di mia competenza, da parte di dirigenti ricoprenti ruoli di tutt’altra natura. Conseguenza naturale di ciò è stato il venir meno di un rapporto fiduciario, elemento questo imprescindibile per porre le giuste basi al fine di affrontare con serenità ed entusiasmo il prosieguo del lavoro.
Il mio auspicio è che questo gruppo nella sua totalità, in particolare mi piace ricordare i giovani Troccoli Felice, Cusati Luca e D’Andrea Dante, possa proseguire il cammino raggiungendo prestigiosi traguardi.

Cordiali saluti 

Firma
Massimiliano Del Duca”