• Home
  • Cronaca
  • Montecorice: strada chiusa, ma le auto passano abusivamente

Montecorice: strada chiusa, ma le auto passano abusivamente

di Luigi Martino

La strada è chiusa solo sulle carte, ma in realtà qualcuno ha eliminato le barriere e le auto transitano liberamente. E’ stata aperta in modo abusivo da ignoti, dunque. Il tratto di strada in località Ripe Rosse a Montecorice è stato sbarrato dalla Provincia a seguito di una frana. Era il 21 novembre dello scorso anno e la mancata riapertura è legata al fatto che il Parco dovrebbe effettuare altri lavori lungo il costone roccioso dopo le verifiche dei tecnici di palazzo Sant’Agostino. Infatti la Provincia ha rilevato difformità tra i lavori terminati dal Parco del Cilento e la perizia geologica pre-intervento. Subito dopo la chiusura dell’arteria, il primo cittadino di Montecorice ha emesso una ordinanza rivolta ai proprietari privati per mettere in sicurezza il costone franato di loro competenza. La stessa ordinanza, poi, è stata inoltrata anche all’ente con a capo Amilcare Troiano. Il Comune ha deciso di completare i lavori che spettavano ai privati, ma il Parco ancora non ha ultimato quelli di propria competenza. L’ente, però, ha stanziato 23 mila euro e ha affidato già l’incarico alla società ‘IdroGeo’ di Vico Equense.

©
Twitter @martinoluigi92

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019