• Home
  • Cronaca
  • Esito consiglio di Stato: ospedale di Agropoli non chiude

Esito consiglio di Stato: ospedale di Agropoli non chiude

di Marianna Vallone

Il consiglio di Stato, nel pomeriggio di venerdì, ha respinto la richiesta di sospensiva sulla riconversione in Psaut dell’ospedale di Agropoli presentata dai legali del Comune cilentano. La struttura di pronto soccorso per ora è salva. Marcia indietro quindi dell’Asl: l’Ospedale di Agropoli non chiude e il consiglio di Stato non provvede sulla sospensiva. Ad annunciarlo è il sindaco Franco Alfieri. «Avendo l’Asl dichiarato che non avrebbe provveduto alla chiusura del pronto soccorso di Agropoli – spiega il sindaco Alfieri – sono venuti meno i presupposti del nostro appello ed il Consiglio di Stato ha ritenuto di non decidere. Adesso è importante leggere le motivazioni per una valutazione complessiva, ma è certo che la battaglia portata avanti con decisione ha indotto l’Asl Salerno a bloccare gli atti di chiusura della struttura ospedaliera. Siamo soddisfatti, ma al tempo stesso annunciamo che non abbasseremo la guardia fino alla definitiva soluzione del problema».

©

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019