Un’ officina di idee, un percorso di incontri, un’occasione per promuovere la salute e il territorio: Ergasterion nel Palazzo Ricci di Ascea.

Infante viaggi

Il Comune di Ascea e la Cooperativa Cilento Solidale, in occasione della conclusione del progetto Radiose Azioni, organizzano  l’Ergasterion – officina di idee. Un percorso di incontri e laboratori dedicati a promuovere un dialogo tra archeologia, arte, promozione della Salute e promozione del Territorio.

Sullo sfondo della tradizione filosofica e medica di Elea, il workshop vuole essere un’occasione di confronto e di approfondimento relativo al contributo che diverse discipline e arti possono dare al benessere della persona e della comunità.

L’Ergasterion – officina di idee, è ispirato alle figure che hanno popolato questi luoghi tanti anni orsono, quei ‘filosofi’ che erano al contempo medici, fisici, ingegneri, matematici, astronomi ed al ‘Quartiere del pensare” della sede della Scuola Eleatica ed al suo esponente più illustre, colui che affermava che “è la stessa cosa pensare ed essere’: Parmenide.

Ergasterion, attraverso i laboratori pomeridiani, è anche un percorso di esperienze attive che si snoda tra archeologia, filosofia, teatro, musica e alimentazione.

L’intento dei laboratori, che si vuole far divenire appuntamenti ripetuti e puntuali, è che si possa recuperare una di quelle parti ‘dell’essere’ che consentiva ai filosofi Eleati di integrarsi appieno con la ‘realtà e l’università dell’esistere’.

Cliccando qui potrai consultare il programma delle giornate di laboratorio che si terranno dal 15 al 19 settembre, a partire delle 16:30, nel Palazzo Ricci – De Dominicis ad Ascea Paese e il programma del Workshop che si terrà sabato 20 settembre, alle 9:00, presso il Palazzo Ricci – De Dominicis ad Ascea Paese. Tra i partecipanti al workshop:

  • assicurazioni assitur

–          Sindaco di Ascea, Pietro D’Angiolillo;

–          Responsabile Soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta, Adele Campanelli;

–          Funzionario Responsabile Parco Archeologico Elea-Velia, Maria Tommasa Granese;

–          Consigliere Regione Campania, Anna Petrone;

–          Consigliere delegato alla Cultura per il Comune di Ascea, Vincenzo Pizza.

assicurazioni assitur