19.1 C
Camerota
26 Settembre 2020
Home Cronaca Maltempo si sposta al Sud: allerta per forte perturbazione

Maltempo si sposta al Sud: allerta per forte perturbazione

Infante viaggi

Rimane per le prossime ore uno stato di allerta per le regioni meridionali, soprattutto per alta Calabria, Basilicata ionica e Puglia per piogge intense e persistenti. La «primavera» è ormai alle porte e con un bel po’ di ritardo sullo Stivale è arrivata la stagione fredda. Dal prossimo fine settimana le temperature si abbasseranno e sarà ufficiale l’arrivo dell’inverno, grazie a un nucleo freddo di origine scandinava. La Protezione Civile ha diramato una nota d’allerta in cui fa sapere che la perturbazione fredda continuerà a portare maltempo sul centro-sud del Paese per tutta la settimana.

L’allerta Un vortice centrato sul Mediterraneo continuerà a determinare condizioni di tempo perturbato sulle regioni ioniche del nostro Paese. Sulla base delle previsioni disponibili e di concerto con tutte le Regioni coinvolte, cui spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che segue quelli emessi nei giorni scorsi. L’avviso prevede, dal pomeriggio di oggi, mercoledì 13 novembre, il persistere di precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, su Puglia, Basilicata e Calabria, specie sui settori ionici. Tali fenomeni potranno dare luogo a rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Il Dipartimento della Protezione Civile seguirà l’evolversi della situazione in contatto con le prefetture, le regioni e le locali strutture di protezione civile. Sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it) sono consultabili alcune norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo.

  • Vea ricambi Bellizzi

©Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi