Santa Marina, pronta la bonifica per la foce del Bussento. Fortunato: «Risanamento essenziale per l’ambiente»

Infante viaggi

Presto la foce del fiume Bussento sarà bonificata, grazie ad un progetto del Comune di Santa Marina, realizzabile per mezzo dei fondi erogati della Regione Campania per la gestione delle acque e la bonifica dei fiumi. Il recupero della foce del  fiume Bussento, che si estende per una ventina di metri di larghezza,  si pone all’interno di un panorama legislativo nazionale per la tutela delle acque, che ha come obiettivo fondamentale la prevenzione e la riduzione dell’inquinamento e il risanamento dei bacini idrici. La bonifica, inoltre, ha come scopo l’integrazione tra difesa del suolo e la tutela delle acque. «L’amministrazione Fortunato è da sempre attenta alla difesa del territorio e al benessere dei cittadini – ha dichiarato il presidente del consiglio comunale di Santa Marina Giovanni Fortunato – la gestione ed il risanamento del patrimonio idrico è essenziale per la tutela e la salvaguardia dell’ambiente. Ripristinare la bellezza naturale dei nostri luoghi è un’azione necessario per la crescita del territorio».

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur