Tensione Comunità montane, Pica e D’amelio: «Nessuna certezza sulle somme del 2011»

Infante viaggi

Ancora incertezze sulla situazione delle comunità montane campane. Govedì mattina si è svolto a Napoli un incontro  tra i consiglieri regionali Donato Pica e Rosa D’Amelio, entrambi componenti della ottava Commissione Agricoltura, il vice presidente dell’Uncem, Enzo Luciano e i rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl e Uil. Al centro della discussione la difficile situazione delle Comunità montane e degli operai della Campania  che nei giorni scorsi è nuovamente sfociata in gravi episodi di tensione.

Nel corso del tavolo tecnico, richiesto dai due consiglieri del Pd, Pica e D’Amelio, sono state esaminate tutte le questioni relative alla situazione finanziaria, alla nuova legge sul riordino degli Enti montani e alla  legge regionale 11 /1996. Dall’incontro è emersa la necessità di predisporre e presentare un apposito ordine del giorno vper rimuovere le varie criticità e a favorire l’adozione di provvedimenti che possano essere presi in considerazione per l’atto di Bilancio 2014.

  • Vea ricambi Bellizzi

«Le preoccupazioni sono tante – hanno affermato i consiglieri regionali Pica e D’Amelio – perché ancora oggi non c’è alcuna certezza sulle somme residue del 2011 e sugli ulteriori accrediti relativi agli anni 2012 e 2013. I ritardi- concludono- nel pagamento delle spettanze ai forestali sono francamente inaccettabili».

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi