Minaccia il suicidio, ma i carabinieri la salvano: insegnante ricoverata in psichiatria

Una insegnante di 59 anni ha tentato di togliersi la vita lanciandosi dal balcone della propria abitazione. E’ accaduto nel centro storico di Buccino, domenica pomeriggio. Secondo una prima ricostruzione dei fatti pare che la donna qualche minuto prima di uscire fuori al balcone avrebbe allertato il 118 dicendo che voleva buttarsi giù. I sanitari hanno girato immediatamente la telefonata ai carabinieri che sono accorsi sul posto e hanno evitato la tragedia. Un appuntato, insieme ai medici del 118 di Oliveto Citra, ha bloccato la donna che è stata trasportata al centro psichiatrico dove resta tutt’ora sott’osservazione. Una tragedia evitata grazie all’intervento delle forze dell’ordine e dei medici. Ci sono volute diverse ore di intermediazione per convincere la donna a non compiere l’estremo gesto.

©Riproduzione riservata