Capaccio, sposi derubati dei regali di nozze: oltre 20mila euro il bottino

Infante viaggi

Doveva essere uno dei giorni più belli della loro vita, ma il ricordo è stato macchiato da un furto abbastanza cospiscuo. Giorno di nozze rovinato per due giovani sposini di Mercato San Severino e Castel San Giorgio. I due avevano deciso di pranzare, dopo la messa, in un noto albergo di Capaccio. Dopo aver trascorso anche la prima notte di nozze insieme, la coppia ha caricato tutto in auto e ha lasciato l’albergo per fare ritorno a casa e poi partire per il viaggio di nozze.

C’è stata una sosta nel mezzo: marito e moglie hanno deciso di passare qualche ora di relax sul lungomare Laura di Capaccio per gustare una confezione di mozzarelle di bufala di Paestum e una bottiglia di champagne. La coppia ha parcheggiato l’auto, piena di regali e buste contenenti contanti, in un parcheggio di un villaggio. Il parcheggio è a pochi passi dalla spiaggia (nella foto), coperto ma incustodito. Dopo circa un’ora i coniugi sono tornati dal lungomare al parcheggio: qui l’amara sorpresa.

  • Vea ricambi Bellizzi

La macchina è stata forzata da ignoti che hanno portato via ogni cosa. All’interno contanti per 20mila euro e tanti altri regali. Un colpo, probabilmente, inaspettato anche per i delinquenti. Oppure un colpo studiato e seguito nei minimi dettagli. E’ possibile che i malviventi hanno adocchiato la coppia dal parcheggio dell’albergo e l’hanno seguita fino al mattino successivo per poi colpire mentre tutto era tranquillo. I due giovani sposi hanno denunciato subito l’accaduto alla stazione dei carabinieri di Capaccio Scalo che ora indagano sull’accaduto.

©Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Vea ricambi Bellizzi