Rubano dalla borsa di una commessa, ladri incastrati dalle telecamere

Alle prime luci dell’alba i carabinieri della stazione di Buonabitacolo hanno eseguito, a Eboli, al termine di indagini, la misura cautelare dell’obbligo di dimora nei confronti di una 36enne del posto, che si è resa responsabile, lo scorso 30 aprile, insieme ad una complice, denunciata anch’essa, del furto di 235 euro in contanti e una macchina fotografica dalla borsa di una commessa di un esercizio commerciale di Montesano Scalo. Gli uomini della compagnia dei carabinieri di Sala Consilina, sono arrivati a identificare le due ladre a seguito della visione di filmati delle telecamere di videosorveglianza.

©Riproduzione riservata