Venditori di calzini cacciati via dal paese: oltre 5 mila euro di multa e sequestro della merce

Questa mattina, nell’ambito dei servizi tesi a contrastare l’abusivismo commerciale disposti dalla compagnia dei carabinieri di Sala Consilina, a Teggiano, nel centro storico, i militari della locale stazione hanno sequestrato circa 350 paia di calze, del valore pari di 1000 euro circa, vendute da tre ragazzi provenienti dal napoletano, sprovvisti della necessaria licenza. Il trio è stato proposto anche per la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio di anni tre dal locale comune, essendo già noti alle forze dell’ordine per gravi condotte illecite. Inoltre è stata comminata una multa di 5100 euro per la mancanza della licenza e di euro 168, in quanto il mezzo con il quale hanno raggiunto il vallo di diano era sprovvisto di revisione.

©Riproduzione riservata