Operaio di 34 anni cade dalla scala e batte la testa: ora rischia la vita

Pericoloso incidente sul lavoro per un operaio di 34 anni. Ieri pomeriggio C.C. era a lavoro all’interno di un’azienda vivaistica di Eboli, situata in località Tempa delle Creste quando all’improvviso, per cause ancora non accertate del tutto, il giovane cade e batte la testa contro il pavimento. Il volo di tre metri ha fatto immediatamente perdere i sensi al 34enne. Sulla strada provinciale 312 Aversana, sono arrivati subito i soccorsi. L’operaio è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Maria Santissima Addolorata di Eboli. I medici hanno diagnosticato un trauma cranico preoccupante e hanno deciso di ordinare il trasferimento all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. Il 34enne è tuttora ricoverato in prognosi riservata. Ha avuto anche una emorragia cranica e diverse escoriazioni sul capo. Sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione di Santa Cecilia e quelli della compagnia di Eboli, diretti dal capitano Alessandro Cisternino, che ora indagano sul caso. Parte dello stabile è stata sequestrata per permettere lo svolgimento delle indagini.

©Riproduzione riservata