Ruba vacche da un allevamento e non rispetta l’obbligo di dimora: acciuffato

Per più di una volta non ha rispettato l’obbligo di dimora e viene scoperto dai carabinieri che gli mettono le manette ai polsi. A.S., 56enne di Campagna, dovrà scontare la pena tra le mura di casa. Lo ha deciso il tribunale dopo le varie segnalazioni giunte sul suo conto e le indagini dei carabinieri della stazione locale. Le forze dell’ordine gli hanno notificato la decisione del palazzo di giustizia di Salerno. L’uomo è indagato per furto di bestiame. Secondo l’accusa, infatti, A.S., insieme ad un complice, avrebbe rubato diversi capi di bestiame da un allevamento di Sicignano degli Alburni. E’ stato rinviato anche a giudizio e ora dovrà aspettare l’inizio del processo chiuso a casa senza poter uscire.

©Riproduzione riservata