Triangolare di calcio per aiutare la ricerca contro la Sla

Dopo l’amichevole tra Irpas e Nuova San Vito Sapri, si ritorna in campo, domenica 21 settembre, allo stadio Italia di Sapri con il calcio e gli ice bucket per aiutare l’onlus Aisla nella ricerca contro la sclerosi laterale amiotrofica, una malattia che negli ultimi anni ha mietuto numerose vittime tra tanti sportivi, non solo calciatori. A partire dalle 16:30 si sfideranno in triangolare Soccer Accademy, Vibovilla new stars 2008 e l’asd Irpas. Al termine della gara ci sarà l’ice bucket, ossia l’ormai conosciutissima secchiata d’acqua con cui gli atleti in campo contribuiranno, tramite offerta volontaria, ad aiutare l’Aisla onlus. L’ingresso al triangolare sarà libero, ma chiunque potrà fare un’offerta libera a banco popolare con il conto corrente intestato Aisla onlus, codice iban: IT 04 V 05034 10100 000000001065, oppure attraverso il conto corrente postale 17464280 intestato ad Aisla onlus. Maggiori informazioni sul web collegandosi al sito dell’asd Irpas.

©Riproduzione riservata