Caos treni, Cilento off limits: guasto tra Pisciotta e Celle

Infante viaggi

Lo comunica Trenitalia tramite il sito on-line delle ferrovie, ma in redazione sono decine le telefonate giunte dai passeggeri fermi nelle varie stazioni dislocate su tutto il territorio cilentano. I treni a subire maggiore ritardo sono soprattutto i regionali da Napoli centrale diretti a Sapri o Cosenza. Anche alcuni intercity fermi. Ecco cosa scrive l’azienda: «Dalle 6.25 traffico ferroviario sospeso fra Pisciotta e Celle di Bulgaria, linea Battipaglia – Reggio Calabria, per un guasto tecnico. I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana sono già al lavoro per riparare l’anomalia. Forti ritardi per treni Regionali».

Aggiornamento ore 10.30 I tecnici di Trenitalia sono intervenuti sulla linea e la situazione sta tornando piano piano alla regolarità. Il guasto è lo stesso che alcune settimane fa provocò gli stessi disagi ma ad un orario differente. Qui il caos è cominciato all’alba, alle 6 in punto, mentre nella prima occasione i treni furono fermati intorno l’ora di pranzo. Secondo le prime informazioni diramate dai tecnici, pare che dei cavi elettrici ormai vecchi e usurati, non facciano più il proprio dovere e andrebbero sostituiti.

  • Vea ricambi Bellizzi

Aggiornamento ore 12.00 Ulteriori disagi per i pendolari diretti a sud. L’annuncio dello speaker alla stazione di Salerno: «I treni provenienti da Napoli e diretti a Reggio Calabria subiranno ritardi superiori ai 60 minuti per un guasto della linea tra Pisciotta e Celle di Bulgheria»

©Riproduzione riservata

  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur