Tragico incidente a Capaccio, consigliere Farro investe extracomunitario: è in pericolo di vita

Impatto violento questa mattina a Capaccio in località Foce Sele. Il consigliere comunale Luciano Farro è uscito di casa alle 7.30 e dopo quindici minuti scarsi ha investito un magrebino. Sia il consigliere che il malcapitato stavano andando a lavoro. Il consigliere è un noto avvocato della zona, mentre il magrebino aveva con se arnesi da taglio e grandi sacchi, molto probabilmente doveva raccogliere le pigne per guadagnarsi la giornata.

La dinamica Luciano Farro era a bordo della propria Mercedes quando ad un incrocio ha travolto l’extracomunitario le cui generalità sono ancora sconosciute agli inquirenti. Proprio gli inquirenti sono a lavoro per cercare di ricostruire la dinamica dell’incidente e capire quali posso essere state le probabili cause. Secondo una prima analisi l’uomo a bordo dello scooter, privo di targa e casco, avrebbe tentato di girare per imboccare la traversa che da quella zona conduce alla pineta. Il conducente dell’auto non l’avrebbe visto in tempo e la macchina è andata ad impattare contro lo scooter. Lui stesso subito dopo l’impatto ha dichiarato: «E’ stato un attimo e me lo sono ritrovato davanti».

I soccorsi Il magrebino è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Agropoli. Le sue condizioni sono preoccupanti e gravi. L’uomo ha riportato diverse fratture su tutto il corpo e una botta alla testa. Sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Agropoli comandati da Raffaele Annichiarico e i carabinieri della stazione di Capaccio Scalo.

©Riproduzione riservata