Cilento e Vallo di Diano, incendi devastano ettari di macchia mediterranea: paura a Sala Consilina, Teggiano e Torchiara

Sala Consilina Ancora fiamme fra Cilento e Vallo di Diano. Questa volta è toccato a Sala Consilina, dove un incendio di vaste proporzioni si è sviluppato nella notte coinvolgendo località Fossa del Tuorno. Il rogo di dimensioni paurose ha distrutto alberi e diversi ettari di macchia mediterranea.

Sono intervenuti in modo tempestivo le squadre antincendio della comunità montana del Vallo di Diano, i carabinieri della locale stazione, i vigili del fuoco di Sala Consilina, alcuni volontari e i mezzi aerei della protezione civile che hanno limitato i danni.

Teggiano Altro incendio, ma di dimensioni modesta, ha interessato località Corticato nel comune di Teggiano. Anch’esso spento grazie alle forze dello Stato e diversi volontari.

Torchiara Nel pomeriggio di ieri un incendio di vaste proporzioni si è sviluppato nelle campagne di Torchiara. Alte colonne di fumo si sono alzate a causa dell’incendio che ha distrutto diversi ettari di macchia mediterranea. La zona interessata è quella visibile dalla chiesa del SS.Salvatore in direzione Laureana.

La situazione non è precipitata grazie all’aiuto di un canadair e un elicottero. I carabinieri stanno valutando se l’incendio è di origine dolosa.