• Home
  • Cronaca
  • Casalvelino, cacciava nel cuore del Parco: denunciato un bracconiere

Casalvelino, cacciava nel cuore del Parco: denunciato un bracconiere

di Luigi Martino

E’ stato denunciato dal corpo forestale dello Stato F.G., un cacciatore cinquantaduenne responsabile di aver sparato alcuni colpi di fucile nell’area protetta del Parco nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni, in località “Tufo-Fornace-Lauri” in agro del comune di Casalvelino. I forestali del comando di Sessa Cilento, durante un servizio mirato alla repressione di caccia di frodo nell’area protetta del Parco, hanno udito ripetuti colpi di arma da fuoco provenire da aree del comune di Casalvelino. Prontamente, le pattuglie, costeggiando le sponde del torrente denominato “Fiumicello”, proseguendo a piedi fino a raggiungere un uliveto attrezzato, sono riusciti a sorprendere un uomo che munito di fucile, sparava diversi colpi abbattendo alcuni esemplari di volatili.

Le giubbe Verdi, hanno sottratto al bracconiere l’arma da fuoco fermando così l’attività illecita. Gli uomini della forestale hanno poi sequestrato il fucile da caccia automatico, cinquanta munizioni e due richiami. In più in possesso dell’uomo sono stati trovati diversi esemplari di selvaggina abbattuta. L’uomo è stato denunciato alla procura del tribunale di Vallo della Lucania e dovrà rispondere di esercizio di caccia in area protetta con mezzi non consentiti.

©

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019