• Home
  • Cultura
  • Castelnuovo Cilento, nasce associazione Club Consumatori Solo Cilento

Castelnuovo Cilento, nasce associazione Club Consumatori Solo Cilento

di Redazione

Martedì, 21 gennaio, alle ore 16 presso la sede del comune di Castelnuovo Cilento si terrà un incontro pubblico per costituire l’associazione denominata Club Consumatori Solo Cilento. L’azione è stata sostenuta in particolare dal primo cittadino di Castelnuovo, Eros Lamaida. All’iniziativa aderiranno produttori e consumatori cilentani. In particolare, ha offerto la propria esperienza l’imprenditrice Maurizia Maiese che mette a disposizione le proprie sedi per il pieno successo del club. Fondamenti dell’associazione Club Consumatori Solo Cilento saranno:

– Perseguire esclusivamente finalità di ordine sociale, di aggregazione, di scambio culturale

– Potranno essere utilizzati il know how, le risorse culturali, il comitato tecnico scientifico del Progamma Communitas, così come insignito del premio label europeo 2003 dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, Commissione europea DG Istruzione e cultura

– Potranno, inoltre, essere create e istituite comunità di persone fisiche, giuridiche ed enti organizzando piani di cooperazione per offrire solidarietà, aiuti umanitari a persone singole e a collettività italiane ed estere. L’associazione Ccsc è retta da principi di liberalismo, fratellanza universale, intesa, di pace e di concordia tra i singoli e tra i popoli e in considerazione di ciò i soci fondatori e i soci sostenitori e ordinari potranno consumare solo i prodotti e i servizi della filiera della produzione realizzata in assoluto nell’area Cilento e sottoposta alle leggi della protezione dell’ente Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano, delle zone a protezione speciale, direttiva Habitat, Direttiva n.92/43/CEE, dei siti di importanza comunitaria (sic). I prodotti e servizi, inoltre, sono selezionati attraverso un disciplinare che è predisposto ed è controllato da tecnici e professionisti abilitati, mentre saranno esaminati con relazione scritta gli ambiti naturali della produzione. Il socio consumatore, poi, potrà essere anche socio produttore purché rispetti le regole sopra scritte.

L’associazione Ccsc potrà costituire gruppi di interesse tematico, gruppi di ricerca scientifica, gruppi di consumo e proprie sedi con un minimo di cinque soci, senza limiti di adesione, in ogni comune italiano e di paesi esteri, preferendo i comuni dei paesi della Unione europea. Per le proprie azioni, progetti e obiettivi l’associazione potrà allestire corsi, seminari, workshop, incontri, convegni, simposia, matchmaking, in italiano e in lingua estera, investendo sul web marketing, digital skills, e utilizzando l’ufficio estero del programma communitas presso le sedi municipali disponibili. Potrà, infine, disegnare promuovere e concedere un proprio marchio, brand, logo, distintivo di cui potranno dotarsi le organizzazioni di ogni tipologia e indirizzo.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019