• Home
  • Cronaca
  • Montesano, scoperto cadavere in una pozza di sangue

Montesano, scoperto cadavere in una pozza di sangue

di Luigi Martino

Una macabra scoperta ha allarmato i cittadini del Vallo di Diano in un pomeriggio piovoso come quello di domenica. Un uomo di Montesano sulla Marcellana è stato ritrovato privo di vita in una pozza di sangue sul pavimento di casa. A.M. le iniziali della vittima di 60 anni. Dalle prime indiscrezioni pare che l’uomo sia morto per cause naturali, forse una emorragia interna. Tutto però non è stato ancora confermato, anzi. Sul caso sono montati subito dei dubbi e il pubblico ministero ha deciso di vederci chiaro disponendo l’autopsia. Questa mossa è stata dettata dal fatto che il 60enne in passato ha ricevuto minacce e gli inquirenti non vogliono lasciare nessun dubbio scoperto sul caso. Il cadavere è stato trasferito all’ospedale ‘Luigi Curto’ di Polla per gli esami disposti dal pm. A Polla sono stati avvistati anche i carabinieri della sezione investigativa scientifica di Salerno.

©

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019