Montesano, scoperto cadavere in una pozza di sangue

Una macabra scoperta ha allarmato i cittadini del Vallo di Diano in un pomeriggio piovoso come quello di domenica. Un uomo di Montesano sulla Marcellana è stato ritrovato privo di vita in una pozza di sangue sul pavimento di casa. A.M. le iniziali della vittima di 60 anni. Dalle prime indiscrezioni pare che l’uomo sia morto per cause naturali, forse una emorragia interna. Tutto però non è stato ancora confermato, anzi. Sul caso sono montati subito dei dubbi e il pubblico ministero ha deciso di vederci chiaro disponendo l’autopsia. Questa mossa è stata dettata dal fatto che il 60enne in passato ha ricevuto minacce e gli inquirenti non vogliono lasciare nessun dubbio scoperto sul caso. Il cadavere è stato trasferito all’ospedale ‘Luigi Curto’ di Polla per gli esami disposti dal pm. A Polla sono stati avvistati anche i carabinieri della sezione investigativa scientifica di Salerno.

©Riproduzione riservata