Pertosa, albanese tenta il suicidio

Un cittadino di Pertosa originario dell’Albania avrebbe nella serata di domenica 19 febbraio tentato il suicidio con arma da fuoco.

L’uomo sposato e padre di due bambine avrebbe compiuto l’insano gesto intorno alle 18,00; immediatamente soccorso dai sanitari del 118 è stato trasportato prima all’ospedale di Polla ma a causa delle gravi condizioni i medici hanno ritenuto opportuno il successivo trasferimento al nosocomio di Vallo della Lucania.

Oscuri i motivi del gesto ai quali indagano i carabinieri della stazione di Auletta.