Le cicognine di Sala Consilina si scontrano con il Crovegli pensando alla salvezza

Infante viaggi

La Puntotel Sala Consilina, dopo il turno di Coppa Italia, ha ripreso ad allenarsi in vista della quarta giornata di campionato che la vedrà confrontarsi in casa contro Crovegli Reggio Emilia. Una gara fondamentale per il prosieguo della stagione biancorossa. Di fronte, infatti, si ritroveranno due compagini che sono ancora ferme a quota zero in classifica. Non a caso, gli addetti ai lavori considerano quello di domenica prossima un match-spareggio fondamentale ai fini della permanenza in serie A2. Eppure, in estate sia Sala Consilina sia Reggio Emilia avevano allestito due roster di tutto rispetto. Poi, per varie e diverse vicissitudini, le due squadre non hanno iniziato nel migliore dei modi la stagione.
Va detto che entrambe le squadre sono in netta ripresa pur essendo uscite di scena dalla Coppa Italia. Dalle gare di Coppa sono emersi, comunque, segnali positivi. Alla luce di tutto ciò, quello di domenica sarà, senza ombra di dubbio, un grande match ricco di contenuti tecnici ed agonistici.
Le ragazze di coach Guadalupi sono assai concentrate. In questi giorni sostengono doppie sedute di allenamento: di mattina nella sala pesi della palestra “Salus” di Teggiano e, nel pomeriggio, sul parquet del palazzetto dello sport di Sala Consilina.
Da indiscrezioni, intanto, la società salese cara al presidente Daralla nelle prossime ore potrebbe annunciare un nuovo acquisto, ma in merito si mantiene l’assoluto riserbo.
«Ci stiamo guardando intorno per potenziare il nostro organico, dichiara il vice presidente della Puntotel, Antonio Viglietta. Se giungerà una nuova atleta sarà una pallavolista di spessore. Per quanto concerne il match contro Crovegli, sono certo che le nostre ragazze disputeranno una grande prestazione. L’obiettivo, ovviamente, è quello di incamerare i tre punti».

  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro