Agenzia illegale di scommesse sequestrata, multa di migliaia di euro e proprietario nei guai

I carabinieri della compagnia di Sala Consilina, agli ordini del capitano Emanuele Corda, hanno scoperto un’agenzia di scommesse sportive illegale all’interno di un bar di Monte San Giacomo nel Vallo di Diano. In seguito ad un controllo eseguito con il supporto di personale della agenzie dei monopoli di Stato di Salerno, è stato denunciato il proprietario di un bar. All’interno dell’esercizio c’era un centro di scommesse non autorizzato che utilizzava apparecchiature telematiche non consentite che permettevano la partecipazione a giochi con vincita in denaro. Le forze dell’ordine hanno multato il titolare con una sanzione di 22 mila euro. I computer e le apparecchiature sono state sequestrate.

©Riproduzione riservata