Vallo della Lucania, paura a scuola: soffitto si sgretola e cade sul banco del figlio del sindaco

Si è staccato all’improvviso proprio sopra al banco di uno studente, un calcinaccio caduto, mercoledì mattina, dal soffitto di una delle classi della scuola media ‘Andrea Torre’ di Vallo della Lucania. Questione di centimetri e l’incidente poteva avere ben altre conseguenze. Il ragazzo, figlio del sindaco di Castelnuovo Cilento Eros Lamaida, per fortuna se l’è cavata con tanto spavento. L’aula è stata subito evacuata. Nessuno dunque è rimasto ferito. L’incidente ha però lasciato un certo sgomento, anche perché ancora non si capiscono le cause dell’improvviso cedimento. Ora i familiari vogliono vederci chiaro e chiedono maggiore manutenzione al plesso scolastico. 

©Riproduzione riservata