Tribunale Sala, D’Amelio e Pica chiedono intervento di Caldoro

Infante viaggi

«Riteniamo urgente e indispensabile un intervento diretto del presidente Caldoro a tutela del legittimo diritto alla giustizia da garantire a tutti i cittadini». Così in una nota, trasmessa al presidente della giunta Regionale, Stefano Caldoro, i consiglieri regionali del Pd, Rosa D’Amelio e Donato Pica, in merito alla decisione del Governo nazionale che ha definitivamente cancellato diverse strutture giudiziarie della regione Campania.

  • assicurazioni assitur

«Occorre – si legge nella nota a firma dei due consiglieri – una seria riflessione e un’azione immediata da parte di chi istituzionalmente rappresenta l’intero territorio regionale. Altri presidenti, come il collega della vicina Basilicata, stanno esperendo diversi tentativi, se non delle vere e proprie pressioni, sul Governo e sul ministero di Grazia e Giustizia per tutelare e scongiurare la soppressione delle proprie sedi giudiziarie. Nella nostra specifica funzione – continuano D’Amelio e Pica – segnaliamo i casi di Salerno (Tribunale di Sala Consilina) e di Avellino (Tribunali di S. Angelo dei Lombardi e di Ariano Irpino) ma riteniamo che siano da rivedere tante altre situazioni locali sussistendo, in molti casi, le condizioni per l’applicazione dell’art.8 del decreto legislativo n.155/2012.

  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro