• Home
  • Cronaca
  • Castellabate, 57enne si spara alla testa

Castellabate, 57enne si spara alla testa

di Lucia Cariello

Un uomo di 57 anni questa mattina, lunedì, ha tentato il suicidio sparandosi un colpo di pistola alla tempia. Il fatto è avvenuto nella residenza dell’uomo a San Marco di Castellabate, precisamente in contrada Annunziata. I vicini hanno avvertito lo sparo alle 7,30 circa.

Il fatto Il 57enne, per motivi ancora al vaglio degli inquirenti, avrebbe deciso di farla finita utilizzando una revolver. Non si ha la certezza della legalità dell’arma. I vicini hanno allertato i soccorsi e i carabinieri. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 di Vallo della Lucania che ha prestato soccorso all’uomo rinvenuto agonizzante in una pozza di sangue con la pistola ancora in pugno.

Soccorsi L’uomo è stato trasportato d’urgenza al ‘San Luca’ di Vallo della Lucania. Le condizioni non sono delle migliori, secondo i sanitari la vita dell’uomo sarebbe in pericolo. Il proiettile ha causato profonde lesioni al cervello. I carabinieri della compagnia di Agropoli, agli ordini del capitano Giulio Presutti, sono entrati nella casa per i rilievi del caso. La pistola e i proiettili sono stati sequestrati.

©

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019