Cilento, 56enne muore mentre fa salire i turisti sul pullman

Un uomo di 56 anni è morto in via Piave ad Agropoli l’altro pomeriggio mentre stava facendo salire una comitiva di turisti su un pullman diretto a Paestum. Rosario Stellato, titolare di una ditta di trasporti, la Stellato di Trentinara, si è accasciato sotto gli occhi increduli dei suoi clienti mentre li faceva accomodare pronti per riaccompagnarli nel villaggio dove alloggiavano. Tempestivo l’intervento dell’ambulanza dell’Humanitas del 118, ma l’arrivo dei sanitari non è servito a nulla. Il 56enne è morto sul colpo stroncato da un infarto. Sotto choc la famiglia e la comunità di Trentinara dove l’imprenditore era molto conosciuto e benvoluto da tutti. I primi soccorsi sono stati effettuati dalle persone presenti sul posto, poi la corsa disperata al Psaut di Agropoli, ma nulla. Il tentativo di rianimarlo si è rivelato inutile. E se l’ospedale di Agropoli fosse stato aperto e operativo? La risposta i cittadini del Cilento e la famiglia di Rosario non potranno mai saperla.

©Riproduzione riservata