’Ndrangheta, il pm chiede condanna per i 64 imputati e la confisca del Sapri Calcio

Infante viaggi

Le condanne richieste ai 64 imputati variano da un anno e sei mesi, fino a 30 anni. Il pm le ha richieste a conclusione della requisitoria nel processo contro i presunti capi e gregari della cosca di Rosarno comandata dal clan Pesce. Le pene più alte richieste sono state riservate ad Antonino e Salvatore Pesce e Giuseppe Ferraro, per loro richiesti 30 anni di galera.

  • assicurazioni assitur

L’indagine di natura patrimoniale, denominata “All Clean”, condotta dalla guardia di finanza nel 2011, portò anche a un maxisequestro di beni per centinaia di milioni di euro, con il coinvolgimento di alcune squadre di calcio, come il Sapri Calcio, la Rosarnese e, recentemente, l’Interpiana. Al sequestro di allora fa seguito oggi, nella requisitoria del pm, la richiesta di confisca del Sapri calcio

  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro

©Riproduzione riservata