«Il mare di Camerota è pulito»: lo confermano le analisi. Troccoli: «Risposta ai quotidiani che seminano allarmismo»

Infante viaggi

Per il secondo anno consecutivo l’amministrazione comunale di Camerota procede alla verifica, in forma di autocontrollo, dello stato di salute del mare. Il settore Ambiente dell’ente ha ricevuto i referti delle analisi eseguite in tre punti antistanti la costa di Marina di Camerota. I prelievi sono stati effettuati nello specchio d’acqua antistante lo spiaggione del Mingardo, nei pressi dell’isolotto della Calanca e alla foce del fiume Mingardo. La relazione ha fornito elementi positivi, confermando la salubrità del mare della località costiera cilentana. «Anche in futuro ripeteremo questa attività di controllo – è il commento di Ciro Troccoli, consigliere con delega all’Ambiente – E’ necessario monitorare costantemente la situazione, anche se non avevamo dubbi circa la qualità del nostro mare. Alcuni articoli pubblicati nelle scorse settimane hanno seminato un inutile allarmismo e preoccupazioni che non avevano ragione di sussistere come confermano anche gli ultimi dati dei campionamenti, che confermano che il nostro è uno dei mari più puliti d’Italia». Di seguito i risultati ufficiali dei test.

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur

Ecco i risultati ufficiali dei test:

  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur