• Home
  • Sport
  • A Sala Consilina tutto pronto per affrontare in casa il Busnago. Ad attendere le ragazze dell’Acqua Paradiso l’ex compagna Zuleta

A Sala Consilina tutto pronto per affrontare in casa il Busnago. Ad attendere le ragazze dell’Acqua Paradiso l’ex compagna Zuleta

di Federico Martino

Cresce l’attesa nel Vallo di Diano per la terza gara di campionato della Puntotel Sala Consilina che domenica,  23 ottobre, alle ore 18,00, affronterà in casa l’Acqua Paradiso Busnago.

Con i suoi tre punti in classifica, dopo le prime due gare stagionali giocate, la Puntotel è in cerca di riscatto tra le mura amiche del Palapozzillo. Le ragazze biancorosse sono pronte a scendere in campo dopo una intensa e proficua settimana di allenamenti. Il roster salese è consapevole che di fronte si troverà una compagine esperta, di ottimo livello tecnico, che viaggia a punteggio pieno in testa alla classifica. Una compagine, dunque, che sicuramente sarà protagonista in A2.

Dal canto suo, la squadra salese continua a mettere nuovi tasselli per quanto riguarda “l’assemblaggio in progress” degli schemi e dell’intesa in campo. Il Sala Consilina ha cambiato molto per affrontare al meglio la sua avventura in A2, pertanto ha bisogno ancora di tempo per trovare la giusta quadratura. Malgrado ciò, c’è ottimismo tra le cicognine biancorosse. Tra tutte parla la colombiana Lorena Zuleta che domenica giocherà contro le sue ex compagne di squadra. “Sono molto felice di rincontrare la mia ex squadra. Domenica cercheremo di ottenere un risultato positivo anche con l’aiuto dei nostri tifosi. Certo, non sarà facile. Metteremo in campo tutto quello che stiamo costruendo ogni giorno negli allenamenti. Abbiamo bisogno ancora di amalgamarci ma sono molto fiduciosa per il futuro”, conclude la forte centrale colombiana. 

La Puntotel, al momento, non guarda la classifica ma si concentra, a medio e lungo termine, soprattutto sulla propria evoluzione tecnico-tattica per mantenere la categoria, obiettivo primario nella sua prima stagione d’esordio nella pallavolo professionistica nazionale.

Ma vediamo la Puntotel domenica chi si troverà di fronte. Il Busnago milita già da tre anni in serie A2. In panchina  siede coach Delmati coadiuvato da  Tentorio e Pozzi. Rispetto alla passata stagione, nel sestetto lombardo sono state confermate le due “bandiere” Bonetti, in posto 4, e Bruno, in posto 3. La cabina di regia è affidata al capitano Mi-Na Kim, proveniente dalla Yamamay Busto Arsizio, compagine di A1. Nel ruolo di opposta  gioca, al rientro in casa busnaghese, la brasiliana Soraia (già in Brianza nella stagione 2009-2010). A completare il reparto degli attaccanti c’è la giovane Lombardo, mentre, al centro, troviamo la beacher Stacchiotti. Il libero è l’esperta Alberti.

Insomma un roster di tutto rispetto quello brianzolo che verrà a Sala Consilina con l’obiettivo di fare punti.  Ma dall’altra parte della rete, le cicognine di casa non si sentono affatto “vittime sacrificali” e per questo venderanno cara la loro pelle con l’obiettivo di regalare al calorosissimo pubblico del Palapozzillo una giornata di grande pallavolo.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019