Tragedia sul lavoro: imprenditore muore incastrato in un macchinario

Dramma sul lavoro nel Vallo di Diano. Un imprenditore di Teggiano è morto poche ore fa in seguito ad un drammatico incidente avvenuto nella sua lavanderia industriale «Europa». Antonio De Paola, questo il nome della vittima, di 73 anni, è deceduto mentre era all’interno della sua impresa. Secondo una primissima e sommaria ricostruzione, trapelata dalle indagini degli inquirenti che stanno indagando sul caso, De Paola sarebbe rimasto incastrato in uno dei macchinari probabilmente a causa di un malore improvviso. E’ possibile, infatti, che l’uomo sia stata raggiunto da un arresto cardiaco prima di cadere dove poi è stato trovato privo di vita. Sul posto sono giunti immediatamente i soccorsi, ma per l’uomo non c’era più nulla da fare. Inutile dunque l’intervento dell’ambulanza. A lavoro, per ricostruire la vicenda in modo dettagliato, ci sono i carabinieri della compagnia di Sala Consilina.

©Riproduzione riservata