Cilento, tifosi pianificano raid con mazze da baseball e bastoni: identificati

Saranno probabilmente raggiunto dal Daspo, il provvedimento emanato dalla questura che allontana i tifosi violenti dagli stadi. Un gruppo di ultras dell’Agropoli è stato fermato nei pressi dello stadio Dirceu di Eboli mentre, armati di mazze da baseball e bastoni, stavano pianificando un agguato ai danni dei tifosi dell’Ebolitana. I delfini sono arrivati al Dirceu per assistere al match tra la loro squadra e la Cavese, partita valida per il campionato di serie D che si giocava in campo neutro poi finita con il risultato di zero a zero. L’agguato, secondo indiscrezioni, sarebbe stato pianificato sette giorni prima quando, gli ultras ebolitano, avrebbero tentato di rubare uno striscione ai sostenitori dell’Agropoli. I tifosi cilentani sono stati identificati. I Daspo dovrebbero arrivare nei prossimi giorni. Non si escludono altri risvolti giudiziari.

©Riproduzione riservata