La famosa Half Marathon di Agropoli dedicata a Pietro Mennea: è stato uno dei fondatori

Sarà dedicata a Pietro Mennea la 14esima edizione dell’Agropoli Half Marathon, che andrà in scena domenica 28 aprile sulle strade tra Agropoli e Paestum. Pietro Mennea, insieme al presidente Funicello, è stato il promotore della corsa e fondatore. L’ha seguito anno per anno fino alla passata edizione. Quest’anno per l’Agropoli Half Marathon sarà il suo primo anno orfana della “freccia del sud”.

Novità per quest’anno: la gara cambia nome e si chiamerà “Trofeo Pietro Mennea”. La mezza maratona agropolese si sviluppa su un affascinante percorso di 21 chilometri e vedrà la presenza di circa 1800 atleti provenienti da tutta Italia. Partenza ed arrivo sono previsti in via Risorgimento, ad Agropoli, mentre metà gara è fissata nei pressi dell’area archeologica di Paestum. Lo scenario è altamente suggestivo: il borgo medievale agropolese, i templi di Paestum, il sole, il mare incantato e la campagna. Contemporaneamente partirà anche una nuova edizione della stracittadina a passo libero, aperta a tutti, e che si sviluppa su un percorso di 2 chilometri, alla quale risultano già iscritte 800 persone. Sabato pomeriggio, invece, in piazza Vittorio Veneto l’apertura del villaggio maratona, la consegna dei pettorali ai top runner, animazione e la presenza della campionessa di salto in alto Antonietta di Martino.

Un altro appuntamento podistico atteso nel Cilento è sicuramente la Corsalonga Sangiovannese che da quest’anno si avvale della collaborazione tecnica dell’associazione Podistica San Giovanni a Piro-Golfo di Policastro. Tale connubio ha permesso alla Corsalonga di poter entrare nel circuito della FIDAL, la federazione italiana di atletica leggera, che ha subito deciso di destinare alla Corsalonga stessa il campionato provinciale di “Corsa in Montagna”. Quest’anno la Corsalonga si terrà sabato 25 maggio alle 17.

©Riproduzione riservata