• Home
  • Cronaca
  • Cicerale: pericolo smottamento per la SP83 che rischia la chiusura

Cicerale: pericolo smottamento per la SP83 che rischia la chiusura

di Luigi Martino

La strada provincia 83, che collega Cicerale con la frazione Monte Cicerale, rischia la chiusura per il pericolo smottamenti e nel comune cilentano si avvertono i primi malumori. Bloccare l’arteria stradale, come evidenziato anche dal sindaco Carpinelli, rischierebbe infatti di lasciare completamente isolato il paese obbligando i cittadini ad utilizzare vie alternative con evidenti disagi.
   
La situazione in cui versa la SP83, si protrae dal Novembre 2010, quando la strada provinciale subì un primo smottamento a causa delle forti piogge. Il comune provvide immediatamente a far eseguire dei lavori che potessero tamponare la crepa nel manto stradale in attesa di ulteriori interventi da parte dell’ente provinciale. Peccato però che da allora nessuno si sia preoccupato di rimettere la strada in sicurezza. Ora, i Carabinieri e la stessa Provincia, chiedono la chiusura al traffico del tratto viario la cui situazione, con l’arrivo delle piogge, potrebbe nuovamente peggiorare.

I cittadini ribattono invece che bloccare la Strada Provinciale 83 arrecherebbe gravi disagi a tutto il territorio: uk percorso alternativo per giungere a Cicerale infatti, sarebbe rappresentato da via Trentinara non abilitata però al passaggio di mezzi pesanti, piena di buche e non illuminata.

Si chiede dunque un immediato intervento della Provincia di Salerno ma su quel fronte, per ora, tutto tace.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019