Terremoto in mare tra Palinuro e Marina di Camerota

Una leggera scossa di terremoto è stata registrata questa mattina dai sismografi dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia intorno alle 6.45 a largo della costiera Cilentana. A pochi chilometri da Capo Palinuro e nello specchio d’acqua antistante la spiaggia di Cala del Cefalo, un sisma di magnitudo 2.2 è avvenuto a 13.6 chilometri di profondità. Logicamente la scossa non ha provocato danni a cose o persone, ma la zona resta monitorata dagli esperti.

©Riproduzione riservata