Chiede un passaggio e ruba il cellulare del conducente dell’auto: 50enne cilentano nei guai

Nella giornata di ieri, i carabinieri della compagnia di Sala Consilina, hanno denunciato un uomo di 50 anni, residente a Torre Orsaia, per furto aggravato di un cellulare. Le forze dell’ordine della stazione di Buonabitacolo, hanno fermato il 50enne e ricostruito l’esatta dinamica del fatto. Secondo quanto riferito dai militari, l’uomo, dopo aver fatto l’autostop sulla strada statale 517 e aver ottenuto un passaggio da un automobilista  di Montesano sulla Marcellana, si è impossessato, mentre scendeva dall’auto e ringraziava il conducente, dello smartphone, facendo perdere le proprie tracce. Solo grazie alla descrizione fisica fornita dal derubato ai carabinieri della stazione di Buonabitacolo e alla collaborazione dei militari della stazione di Torre Orsaia, si è giunti all’identificazione del 50enne ed è stato ritrovato il telefono che è stato restituito al legittimo proprietario.

©Riproduzione riservata