Uccide 61enne tra le montagne del Parco del Cilento e Vallo di Diano, sei anni di carcere

Ha ucciso un uomo di 61 anni tra le montagne del Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano e la Corte di Assise di Appello di Salerno lo ha condannato a 6 anni di reclusione. La pena è stata ridotta perchè il 34enne di Polla in primo grado era stato condannato a 23 anni di carcere. Giuseppe Petrillo è ritenuto essere l’autore dell’omicidio di Nicola Di Gloria, morto nel maggio del 2010 a Polla. I difensori di Petrillo avevano avanzato richiesta di rito abbreviato, accolta in prima udienza dal procuratore generale con la riduzione della pena a 14 anni. Gli avvocati dell’accusa aveva formulato richiesta di convalida della sentenza di primo grado, ma i giudici di appello hanno riconosciuto un vizio parziale di mente al 34enne valdianese. 

©Riproduzione riservata