Promozione territorio, il Comune di Capaccio aderisce alla Fondazione Paestum Onlus

Infante viaggi

Il Comune di Capaccio – Paestum aderisce alla Fondazione Paestum Onlus. Lo ha deciso il Consiglio comunale nel corso della seduta di giovedì. La Fondazione Paestum Onlus, nata nel 1993 e presieduta da Emanuele Greco, si distingue per il qualificato e alto profilo culturale dell’attività svolta nei venti anni di attività.

Tra i vari scopi della fondazione: la promozione di studi e ricerche, l’organizzazione di incontri, seminari e convegni nazionali e internazionali su valori storici, culturali e ambientali, la costituzione di un archivio e una biblioteca specializzata, la cura delle edizioni stampa o multimediali di studi, convegni e seminari, e ancora favorire la riqualificazione di Paestum, promuovendo tutte le iniziative che ne salvaguardino la corretta divulgazione dei valori storici e monumentali.

  • Assicurazioni Assitur

«Abbiamo ritenuto importante l’adesione del Comune alla Fondazione Paestum Onlus che da venti anni compie un’intensa attività per la promozione, la salvaguardia e la valorizzazione di Paestum. – afferma il sindaco Italo Voza – Attività a cui, da ora in poi, il Comune parteciperà in maniera diretta grazie all’adesione alla fondazione».

Assicurazioni Assitur