Ruba carta di credito ad un anziano e preleva 1800 euro: giovane nei guai

Un ragazzo di Sala Consilina è stato denunciato alla procura della Repubblica del tribunale di Lagonegro per il reato di furto aggravato. I carabinieri della compagnia di Sala Consilina, agli ordini del capitano Emanuele Corda, dopo giorni di indagini e incroci di dati, hanno acciuffato e fermato il giovane. Nei giorni scorsi, il ladro, ha fatto irruzione nell’abitazione di un anziano del posto e ha portato via la carta di credito del malcapitato. Subito dopo si è recato nell’istituto bancario più vicino e ha prelevato 1800 euro. Parte dei contanti, dopo il fermo, è stata restituita alla vittima insieme alla sua carta.

©Riproduzione riservata