Barca si capovolge, due pescatori finiscono in mare

Due pescatori, M.M. e G.V., ieri mattina, mercoledì, in località Campolongo, stavano pescando su di una piccola imbarcazione quando all’improvviso il gozzo si è capovolto e i due sono finiti in acqua.Altri due pescatori li hanno notati e hanno immediatamente allertato la centrale operativa del 118 di Vallo della Lucania che ha attivato la macchina dei soccorsi. Sul posto sono giunte prontamente due ambulanze. La prima è un’unità tipo A Humanitas di Licinella mentre la seconda è la Medicalizzata Humanitas di Ebol. I soccorritori hanno tirato il primo ragazzo dall’acqua. Dopo poco i soccorritori con il caposquadra Stefano Guercio hanno notato un peschereccio che stava rientrando a riva. Sulla barca c’era il secondo ragazzo. Entrambi sono stati trasportati negli ospedali di Eboli e Battipaglia per sindrome di annegamento. Alle operazioni di soccorso hanno partecipato anche i vigili del fuoco e la guardia costiera.