Bosco distrutto in località Rosaine a Montecorice

Le fiamme hanno mandato in fumo un’area piuttosto estesa di macchia mediterranea e boschiva in località “Rosaine”, a Montecorice, nei pressi delle “Ripe Rosse”, uno degli angoli più belli e incontaminati dell’intero Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, gli uomini del Corpo Forestale e due mezzi aerei, un canadair e un elicottero del Corpo Forestale. A favorire l’incendio, sulle cui cause sono in corso indagini, ha contribuito anche il forte vento di tramontana. Caschi rossi e squadre dei forestali sono ancora sul posto per spegnere gli ultimi focolai.