Scontro frontale fra automobili sulla SS18: muore 48enne di Capaccio

Tragico incidente sulla strada stale 18. Le dinamiche del sinistro stradale sono ancora da chiarire ma a perdere la vità è un uomo originario di Capaccio. Gerardo Procida era a bordo di una Lancia Y di colore rosso quando ha impattato con un’Opel Zafira blu guidata da una donna ricoverata poi d’urgenza al nosocomio agropolese. Le generalità della donna non sono ancora note.

L’episodio è avvenuto intorno alle 17,30. Lo schianto, divenuto mortale, è stato registrato all’altezza dello svincolo che conduce a Via Capaccio Paestum, sulla corsia di marcia in direzione sud. Gerardo, sposato e padre di due figli, era residente in contrada Tempa San Paolo. Operaio dell’azienda ‘Carpedil’ di Battipaglia da tempo in cassa integrazione. Il primogenito Antonio è un militante del PD e nell’ultima campagna elettorale è stato al fianco dell’amico Franco Tarallo e tra i più attivi sostenitori del candidato sindaco Gennaro De Caro.

Sul luogo dell’incidente sono giunti i carabinieri di Agropoli, gli agenti della stradale, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco per estrapolare il corpo dalle lamiere.

©Riproduzione riservata