• Home
  • Cronaca
  • Piaggine: incendio in un appartamento, morta una donna di 89 anni

Piaggine: incendio in un appartamento, morta una donna di 89 anni

di Federico Martino

Aveva 89 anni la donna deceduta poco dopo mezzogiorno a causa di un incendio sviluppatosi nella sua abitazione in via Orticelli 2 a Piaggine, comune del Salernitano. Maria Bruno, questo il nome della vittima, e’ rimasta avvolta dalle fiamme sprigionatesi dal caminetto della propria abitazione del centro storico del comune salernitano. A dare l’allarme sono stati alcuni vicini di casa che hanno visto le fiamme sprigionarsi dall’abitazione. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco del comando provinciale di Salerno e i carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania. All’arrivo dei soccorritori, Maria Bruno, era già deceduta. L’anziana viveva da sola nella casa ed era vedova. I due figli vivono lontano dal comune salernitano. Da una ricostruzione effettuata dai carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania, diretti dal capitano Starace, le lingue di fuoco sprigionatesi dal camino avrebbero prima avvolto alcune suppellettili e poi la donna.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019