Sapri, incontro per abbattimento cementificio: ok dei tecnici

Infante viaggi

L’amministratore della società ‘Club Tirrenico’ di Giovanni Sannino ha presentato la documentazione tecnica allegata alla richiesta per ottenere l’autorizzazione per eseguire i lavori di demolizione dell’ex-cementificio, nel rispetto di quanto stabilito nel protocollo d’intesa sottoscritto in occasione della visita di Goletta Verde nella città di Sapri. Nel corso dell’incontro a cui hanno preso parte, per l’amministrazione comunale, il sindaco Giuseppe Del Medico e l’assessore Giuseppe Ricciardi sono state illustrate, dai consulenti tecnici della proprietà, le caratteristiche dell’intervento di demolizione. Saranno realizzate nella struttura ben 331 fori per l’allocazione delle micro cariche da venti grammi per un totale di circa 60 chilogrammi di esplosivo, quantitativo ritenuto sufficiente per il crollo programmato dello scheletro in cemento armato. Dalla demolizione saranno prodotti circa 4000 metri cubi di calcestruzzo e 1600 quintali di acciaio, che saranno momentaneamente stoccati in una area appositamente preparata, prima di essere smaltiti. L’amministrazione comunale nei prossimi cinque giorni, come previsto dal protocollo, provvederà alla convocazione della conferenza dei servizi per acquisire tutti i pareri necessari per il rilascio dell’autorizzazione all’abbattimento dell’ex-cementifico.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro