• Home
  • Cronaca
  • Laurito: incendia il portone dei familiari, per lui il carcere preventivo

Laurito: incendia il portone dei familiari, per lui il carcere preventivo

di Federico Martino

Parte da febbraio 2010, quando, F.B. di 48 anni, diede fuoco al portone di casa dei suoi familiari. Forte lo spavento di quest’ultimi e ad accorrere sul posto i carabinieri di Laurito, al comando di Benevento maresciallo capo, che dopo aver condotto l’indagine per otto mesi hanno avuto un’ordinanza di custodia cautelare emesso dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Vallo della Lucania che ha accolto la richiesta della Procura di Vallo. F.B. ha un’accusa di reato di danneggiamento seguito da incendio.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019